Pic di Nelson Klein

Giordania

prenota ora

Dove:

Giordania

Bellezza:

Vie:

1000+

Chiodi:

Paesaggio

Folla:

Stagione:

Novembre-aprile

Accesso:

Per saperne di più

La comunità locale

La comunità di arrampicatori in Giordania è relativamente piccola rispetto alla quantità di arrampicata nel paese, ma ciò che manca in quantità compensa più che in qualità. Preparatevi ad essere accolti come se apparteneste a questo posto. È facile incontrare l'equipaggio locale di Amman semplicemente facendo una gita alla palestra di arrampicata sul lato sud-ovest della città. (Nota: presto ci sarà anche una palestra di bouldering aperta proprio nel centro della vivace zona di Weibdeh!) Da lì, farete sicuramente amicizia con amici che saranno felici di mostrarvi le falesie locali o di fare squadra per un'avventura a Wadi Rum. Ci sono una manciata di opzioni di guida se volete avere un esperto locale con voi - aggiunge certamente un sacco di valore in termini di conoscenza culturale, navigazione e beta del percorso.

Ali Hussein

Ali Hussein è un giordano originario della Giordania con un'eredità palestinese ed è una delle poche guide alpine emergenti del paese. Recentemente è stato scelto per partecipare a un programma pluriennale, finanziato dalla nuova sezione Turismo d'avventura dell'Ente del Turismo Giordano, che mira a formare e certificare le guide alpine locali attraverso il curriculum francese dell'ENSA. Oltre ai fondamenti dell'istruzione di arrampicata su roccia, della navigazione e della tecnica di guida su più tiri, il programma copre anche molte tecniche di salvataggio dei compagni. Ali ha avuto la passione per l'arrampicata sin dal suo primo giorno sulla roccia, ed è subito evidente quando lo si incontra. Oltre a imbullonare alcune nuove vie nella zona di Kerak, di recente è stato coinvolto in un'attività di base locale per ri-bullonare alcune falesie calcaree cadute in rovina o comunque vandalizzate. Chiedete del progetto Rebolting Jordan quando siete qui, e magari donate un po' del vostro tempo e del vostro impegno alla causa.

Evasion Koh Tao

Evasion Koh Tao gestisce un piccolo negozio con una parete di bouldering e offre arrampicata su roccia, kite surf e qualche altro sport. La loro guida si trova principalmente al Golden View, un'area di oltre 30 vie sviluppati da The Block, una filiale di Evasion Koh Tao Outdoor Sports Agency. Florian Frangioni è uno dei partner di The Block e può sempre essere trovato a chiodare nuove vie e a provvedere alla manutenzione dell'area Golden View. 

Ali

M'sallam e Sulieman

Nel Wadi Rum, ci sono molte opzioni per le guide beduine. Tuttavia, vi consigliamo di vivere il deserto con uno degli affascinanti e vivaci fratelli Sabbah. M'sallam e Sulieman scalano le cime a cupola del Rum sin da quando erano piccoli, di solito al fianco del loro avventuroso padre in missioni di caccia allo stambecco. Si può soggiornare in uno dei loro umili complessi di cemento nel villaggio, o vivere la serenità del deserto aperto in uno dei loro accampamenti nascosti contro i monoliti di pietra rossa. Sulieman non è mai a corto di sorrisi, risate o tè alla menta zuccherato, e M'sallam può intrattenervi con storie di falò per ore in una manciata di lingue diverse. Entrambi hanno veicoli a 4 ruote motrici per trasportarvi alle salite e alle escursioni, ed entrambi possono navigare la zona ad occhi bendati. Un'esperienza nel Wadi Rum non è completa senza essere completamente immersi nella cultura, quindi vi consigliamo di stare con alcuni locali, imparare un po' di lingua e fare nuove amicizie!

Evasion Koh Tao

Evasion Koh Tao gestisce un piccolo negozio con una parete di bouldering e offre arrampicata su roccia, kite surf e qualche altro sport. La loro guida si trova principalmente al Golden View, un'area di oltre 30 vie sviluppati da The Block, una filiale di Evasion Koh Tao Outdoor Sports Agency. Florian Frangioni è uno dei partner di The Block e può sempre essere trovato a chiodare nuove vie e a provvedere alla manutenzione dell'area Golden View. 

Sulieman
M'sallam

Falesie raccomandate dal nostro Ambassador

Xander Bianchi

Xander è un fotografo, avventuriero e istruttore di salvataggio su corda dell'Indiana del Nord, USA. Abbiamo incontrato Xander mentre faceva volontariato come imbullonatore nel Wadi Rum, mantenendo le vie classiche e sviluppandone di nuove nel nord. "La fotografia continua a maturare come effetto collaterale creativo delle mie esperienze in tutto il mondo, dalle missioni esistenziali in verticale, all'immersione nei sapori della cultura straniera, alla serenità della solitudine contemplativa sotto orizzonti selvaggi e desolati. "

Pronto a preparare lo zaino?

prenota ora