galleria-immagine
galleria-immagine
galleria-immagine
Prati di Tivo

VIA FERRATA INTERMEDIA SUL GRAN SASSO, ITALIA


Via ferrata

Categoria

3 giorni

Durata

Intermedio

Esperienza

Medio

Fitness

Da 1 a 4

Partecipanti


Cosa farai

Esplorate il maestoso Gran Sasso, con le cime del Corno Grande e del Corno Piccolo. Queste cime isolate offrono una vista mozzafiato sul Mare Adriatico. Il Gran Sasso, meta privilegiata per l'arrampicata, attira gli avventurieri di tutto il mondo. Le nostre vie ferrate vi permettono di esplorare il cuore del Gran Sasso, combinando l'emozione dell'arrampicata con panorami mozzafiato. Che siate esperti o nuovi, godetevi un'esperienza di arrampicata sul Gran Sasso unica. Unisciti a noi per un'indimenticabile avventura in una via ferrata del Gran Sasso.


Itinerario

Il punto di ritrovo per il primo giorno sarà la città di L'Aquila alle 18.00, poi andremo in auto ai Prati di Tivo dove inizierà la nostra avventura! Godetevi una vista spettacolare sul versante nord del Gran Sasso. In serata, cena e briefing sui programmi dei prossimi due giorni. È preferibile arrivare entro le 19 a Prati di Tivo per sistemarsi e prepararsi all'avventura.
L'obiettivo è raggiungere la cima del Corno Piccolo (2655 m). Partendo dai Prati di Tivo, si sale in funivia fino a 2000 m, poi si attraversa la Valle delle Cornacchie fino al Rifugio Franchetti. Da lì si prosegue fino alla Sella dei Due Corni, un luogo magico con una vista mozzafiato. Scendiamo brevemente per iniziare la Via Ferrata Danesi, che ci porta in vetta. Scendiamo per la Via Normale e, se il tempo lo permette, torniamo per il sentiero dei Ventricini.
Oggi esploriamo l'ambiente più complesso del Corno Grande. Seguendo un programma simile a quello del giorno 2, raggiungiamo il Rifugio Franchetti. Da qui, percorriamo la Via Ferrata Ricci fino a 2700 m, poi seguiamo un complesso sentiero fino alla vetta del Corno Grande Vetta Orientale (2903 m). Dalla cima si gode di una vista mozzafiato sulle cime del Corno Grande e sui resti del ghiacciaio del Calderone. Si scende per un sentiero complesso fino al bordo del ghiacciaio, si ritorna alla Sella dei Due Corni e si rientra attraverso la Valle delle Cornacchie. La gita si conclude ai Prati di Tivo. È ora di salutarci!

Cosa è incluso

Assicurazione infortuni
Assicurazione medica e bagagli
Assicurazione contro l'annullamento del viaggio
Guida UIAGM IFMGA
Sistemazione
Imbrago
Set per via ferrata
Casco
Trasporto da Aquila a Prato di Tivo
Volo
Visto (se applicabile)
Alloggio extra
Trasporto dall'aeroporto
Trasporto per l'aeroporto
Pranzi
Cene
Tutte le colazioni
Biglietto di risalita
Tassa di soggiorno
Mance

Alloggio

Albergo a Prati di Tivo


Dormirete in un hotel a Prati di Tivo in camere condivise. In base alla disponibilità, questi potrebbero essere gli hotel possibili: Dimora dell'orso o Hotel Gran Sasso.


Guide

Andrea

Andrea

Andrea è una Guida Alpina IFMGA che vive in Abruzzo. La passione per la montagna si è risvegliata in lui all'età di 27 anni e da lì non si è più fermato, decidendo di intraprendere il corso di guida alpina.


Punto di incontro

42.499570713.5596485
Prati di Tivo


Domande frequenti


Partenze

Tutte le partenze sono garantite

Agosto 2024
Ven
9 agosto
16:00
Dom
11 agosto
16:00

Confermato

4 posti rimasti
Totale
810 €
Ven
30 agosto
16:00
Dom
1 settembre
16:00

Confermato

4 posti rimasti
Totale
810 €

A partire da 810 € / persona