galleria-immagine
galleria-immagine
galleria-immagine
Kathmandu

TREKKING AL CAMPO BASE DELL'EVEREST


Escursioni

Categoria

16 giorni

Durata

Intermedio

Esperienza

Intenso

Fitness

Da 1 a 12

Partecipanti


Cosa farete

Il trekking nella regione dell'Everest offre un'opportunità unica di ammirare panorami montani impressionanti e di immergersi nello straordinario mondo degli Sherpa, famosi per il loro legame con l'alpinismo d'alta quota. Questa spedizione offre anche la possibilità di visitare il Parco Nazionale di Sagarmatha, patrimonio mondiale dell'UNESCO, rinomato per la sua ricca biodiversità e i suoi ecosistemi alpini. Inoltre, consente di incontrare da vicino le più alte istituzioni monastiche buddiste del mondo. L'apice di questo viaggio, tuttavia, è senza dubbio il viaggio al Campo Base dell'Everest, che ripercorre le orme storiche di Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay Sherpa, culminando nella straordinaria vicinanza al formidabile Monte Everest, un'esperienza senza paragoni.


Itinerario

Atterrate nel cuore del Nepal all'aeroporto internazionale Tribhuwan, dove inizia il vostro viaggio verso il Campo Base dell'Everest. Si consiglia di arrivare prima delle 16:00. Il nostro team vi accoglie calorosamente e vi accompagna al vostro alloggio a Kathmandu. La giornata si svolge a Thamel, l'epicentro turistico della città, ideale per l'esplorazione e la ricerca di souvenir. Al calar del sole, ci riuniamo per un briefing pre-trek, seguito da una cena a base di delizie culinarie nepalesi, per dare il tono all'avventura che ci attende.
Dopo la colazione, il nostro convoglio si snoda attraverso le valli e le colline verdeggianti che si estendono a est di Kathmandu fino a Manthali. Questa tranquilla cittadina segna la soglia della regione dell'Everest. La giornata di viaggio è un passaggio panoramico dal trambusto urbano alla serena attesa del trekking. Riposando a Manthali, ci ricarichiamo, circondati dai sussurri delle avventure che ci attendono domani.
Con la luce del mattino, prendiamo il volo da Manthali all'aeroporto di Lukla, situato nel cuore della regione dell'Everest. Il trekking verso il Campo Base dell'Everest inizia davvero quando entriamo nel vivace villaggio di Lukla e poi nei sereni sentieri che portano a Phakding. Circondati dalla maestosità della natura, incontriamo monasteri che si ergono come fari culturali. La nostra prima notte sul sentiero è a Phakding, dove la melodia del fiume ci culla nel sogno himalayano.
Il trekking di oggi da Phakding ci immerge nelle verdeggianti foreste di pini che costeggiano il fiume Dudh Koshi. Ponti sospesi, come il famoso Hillary Suspension Bridge, offrono attraversamenti emozionanti e viste panoramiche, con il monte Thamserku a fare da guardia. Salendo a Namche Bazaar, saremo accolti dalla prima vista mozzafiato dell'Everest, concludendo la nostra giornata in questo vivace cuore Sherpa.
Namche Bazaar, il nostro rifugio di riposo, offre una giornata di acclimatazione con escursioni a punti panoramici mozzafiato che mostrano l'Everest, l'Ama Dablam, il Thamserku e il Lhotse. Il viaggio culturale ci porta attraverso la valle di Khumjung, visitando la stimata Hillary School e l'ospedale di Khunde, per concludere con il ritorno a Namche per una notte di riposo e riflessione culturale.
Partendo da Namche, il sentiero per Tengboche ci introduce negli altipiani sacri. Quando raggiungiamo il monastero di Tengboche, ci troviamo in presenza di una grandezza spirituale e naturale, con la vista del Nuptse, del Lhotse, dell'Ama Dablam e dell'Everest che ci avvolge. Qui, tra le istituzioni sacre più alte del mondo, riposeremo per la notte.
Il nostro viaggio prosegue verso Dingboche, attraversando il Gompa di Pangboche, sede del mistico scalpo dello Yeti. Attraversiamo i pascoli estivi di yak e ci immergiamo nella bellezza cruda dello stile di vita della comunità Sherpa. Il nostro soggiorno a Dingboche rispecchia l'ambiente rustico, riposando prima di un'altra giornata di ascesa.
La giornata di acclimatazione di Dingboche ci offre il tempo di esplorare ulteriormente o di riposare. Le escursioni facoltative alla collina di Nagajun o al villaggio di Chukung promettono ampie vedute sulla valle, costellata di laghi sereni e ghiacciai scintillanti. Man mano che ci adattiamo all'altitudine, il nostro legame con il paesaggio himalayano si approfondisce, preparandoci per la prossima tappa del viaggio.
Mentre saliamo da Dingboche a Lobuche, il sentiero assume un tono riflessivo, attraversando torrenti ghiacciati e conducendoci a un'enclave di rifugi in pietra in mezzo a una distesa ghiacciata mozzafiato. Qui, all'ombra dell'Everest, ci sentiamo vicini al nostro obiettivo finale: passare la notte nell'abbraccio di Lobuche.
L'apice del nostro trekking è l'arrivo al Campo Base dell'Everest. Superando i complessi sentieri del ghiacciaio del Khumbu, ci troviamo all'ombra della grande cascata di ghiaccio del Khumbu. La giornata di viaggio, piena di stupore e di soddisfazione, termina a Gorakshep, dove ci riposiamo e riflettiamo sul raggiungimento di uno dei luoghi più straordinari della Terra.
La salita al Kala Patthar saluta l'alba sull'Everest. Questo punto panoramico ci immerge nella prima luce, rivelando il mondo sottostante in una nuova prospettiva. Con queste immagini indelebili, scendiamo a Pheriche, una comunità pacifica dove trascorriamo la notte, condividendo i racconti dei panorami e delle valli che abbiamo attraversato.
Lasciata Pheriche, scendiamo a Tengboche, ripercorrendo la melodia del fiume Dudh Koshi. La tranquilla notte di Tengboche offre un interludio sereno, con il grande arazzo dell'Himalaya come sfondo, che segna il capitolo contemplativo del nostro viaggio.
Scendendo da Tengboche, la discesa attraverso Phunke Tenga porta a una pausa di riposo a Namche, prima che il nostro cammino ci porti a Monjo. Questo villaggio offre una notte di riposo, immerso nel grembo delle montagne, mentre ci avviciniamo alla conclusione del nostro trekking.
L'ultima giornata di trekking ci vede attraversare foreste di rododendri, salutando le comunità sherpa che hanno arricchito il nostro viaggio. Arrivati a Lukla, ci prepariamo per il ritorno alla città, ma non prima di un'ultima notte sotto il cielo dell'Himalaya.
Mentre torniamo a Kathmandu, il trekking del Campo Base dell'Everest diventa un ricordo indelebile. La giornata è a vostra disposizione per rivivere il viaggio, magari con acquisti dell'ultimo minuto a Thamel, prima di riunirci per una cena celebrativa, in ricordo della nostra comune spedizione sull'Everest.
Il nostro ultimo giorno si apre con un sentito saluto mentre vi accompagniamo all'aeroporto di Kathmandu. Consigliamo di partire dopo le 10-11 del mattino per fare un'ultima colazione insieme al gruppo.

Cosa è incluso

Assicurazione contro gli infortuni
Assicurazione medica e bagagli
Assicurazione contro l'annullamento del viaggio
Guida all'escursionismo
Trasporto, compresi i prelievi dall'aeroporto e i voli interni per Lukla
Sistemazione durante tutto il viaggio (hotel 3 stelle a Kathmandu per 2 notti, campo tendato per 1 notte, case da tè per 12 notti)
3 pasti (2 colazioni e 1 cena)
Volo
Visto (se applicabile)
Assicurazione oltre i 4.500 metri, obbligatoria per questo trekking
Tassa di partenza dall'aeroporto internazionale
Pasti e bevande extra per il cliente e la guida
Snack e bevande
Suggerimenti

Alloggio

Hotel 3 stelle a Kathmandu


L'hotel a 3 stelle di Kathmandu offre un mix di comfort e convenienza con servizi come la connessione WiFi gratuita, il parcheggio privato e le navette aeroportuali. Le camere sono dotate di aria condizionata e assicurano un rifugio riposante dopo aver esplorato le meraviglie della città. Con servizi quali ristoranti in loco che servono cucina locale e internazionale, giardini o terrazze per il relax e personale disponibile, questi hotel rappresentano una base piacevole per iniziare e terminare il vostro trekking a Kathmandu.

Campo tendato Freedom Resort


A Manthali, il Freedom Resort offre un'esperienza coinvolgente con le sue Cottage Safari Tented Rooms. Queste tende sono ben attrezzate con ventilatori e accesso a Internet per garantire il comfort in un ambiente rustico. I servizi aggiuntivi includono una piscina, un ristorante e un bar per migliorare il vostro soggiorno. Casa del tè 12 notti durante il trekking.

Case del tè


Le case da tè durante il trekking del Campo Base dell'Everest offrono un alloggio semplice e accogliente e pasti tradizionali, fondamentali per il riposo e l'acclimatamento degli escursionisti. Questi rifugi a conduzione familiare offrono camere a due letti, pasti in comune e la possibilità di immergersi nella cultura sherpa. Le strutture variano a seconda dell'altitudine, con le quote più basse che offrono più servizi.


Guide

Avventure di Jagan e della libertà

Avventure di Jagan e della libertà

Jagan è il fondatore di Freedom Adventures. Si tratta di un'azienda nepalese con sede in loco e con personale altamente qualificato in alpinismo e sport d'avventura, che promuove il turismo sostenibile. Si tratta di un team dedicato di professionisti della guida che crede in un'eccellente preparazione logistica, tenendo conto delle esigenze dei clienti, delle risorse locali disponibili e, soprattutto, della loro passione per l'ambiente in cui lavorano.


Punto di incontro

27.700056885.3567619
Kathmandu


Domande frequenti


Partenze

Tutte le partenze sono garantite

Settembre 2024
Sat
28 settembre
14:00
Sole
13 ottobre
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
12 ottobre
14:00
Sole
27 ottobre
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
26 ottobre
14:00
Sole
10 Nov
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
9 Nov
15:00
Sole
24 Nov
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
23 Nov
15:00
Sole
8 dic
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
14 dic
15:00
Sole
29 dic
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
4 gennaio
15:00
Sole
19 gennaio
10:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
15 Mar
15:00
Sole
30 mar
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
29 Mar
15:00
Sole
13 Apr
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
12 Apr
14:00
Sole
27 Apr
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
26 Apr
14:00
Sole
11 maggio
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €
Sat
3 maggio
14:00
Sole
18 maggio
9:00

Confermato

12 posti disponibili
Totale
1650 €

A partire da 1650 € / persona
Mapo Tapo

© Mapo Tapo - Mapo Tapo S.r.l - Milano (MI)
P.IVA 11336700965
Direzione tecnica di Globe Inside srl - Via C.Marx, 60 -60022 Castelfidardo (AN)
Polizza RC n.112367172 Allianz


Iscriviti alla nostra newsletter per essere il primo a conoscere i nostri nuovi viaggi!


Esplorare


Risorse


Politiche