Stai cercando un viaggio di arrampicata quest'estate?

Arrampicata tra mare e roccia - Regno Unito e Galles

Se sei esclusivamente un arrampicatore sportivo alla ricerca del sole, forse non devi scegliere questa destinazione.

603cc07df4f45c59065b3da7_LenaDrapella_Pembroke_20copia


Lena Drapella


Matteo Wright

Destinazioni di arrampicata

26 febbraio 2021


Potrei essere di parte, ma non c'è niente come l'arrampicata nel Regno Unito. Dall'arrampicata rilassata sulla scogliera del mare ai massi che non perdonano e alle classiche vie trad, c'è qualcosa per tutti.


Certo, se sei esclusivamente un arrampicatore sportivo alla ricerca del sole, allora forse non potrai scegliere questa destinazione. Ma se ti piace il trad e il bouldering, spingere i tuoi limiti, i paesaggi aspri e l'atmosfera amichevole delle falesie, allora amerai ciò che quest'isola ha da offrire. Abbiamo tralasciato alcune delle destinazioni classiche come il Peak e il Lake District a favore del meno noto Galles e del sud-ovest dell'Inghilterra. Per ottenere il massimo da questo viaggio, dovrai essere un arrampicatore sicuro e preparato a fare un piano B per quando (inevitabilmente) piove. Ti consigliamo di visitarla in estate o all'inizio dell'autunno, di noleggiare un'auto e di pianificare un paio di giorni in ogni località per sfruttare al meglio il tempo e la roccia insolita.

Non c'è posto migliore per iniziare del Galles del Nord, uno dei luoghi di nascita dell'arrampicata tradizionale. Il sito Passo di Llanberis nel cuore della Snowdownia può essere piuttosto affollato di escursionisti durante i giorni festivi e i fine settimana caldi, ma la qualità dell'arrampicata e l'enorme numero di vie ne vale la pena. Dinas Cromlech è considerata una delle migliori falesie trad del mondo e vanta un numero enorme di vie classiche a tre vie di ogni grado, tra cui le famose Cenotaph Corner e Cemetery Gates. L'arrampicata è su Rhyolite, a volte tecnica, a volte ripida e corpulenta, e può essere difficile da proteggere se non si è abituati alla roccia. Anche il bouldering nella valle è fantastico: se cerchi la tranquillità, evita i Cromlech Boulders e vai dritto al circuito di Wavelength sul lato nord del passo, a metà della collina. Otterrai il massimo da questa zona se fai boulder 6b in su. Le cave di ardesia di Dinorwic, più in basso sul passo verso la costa, offrono sia arrampicata sportiva che trad. Lo sport è ben chiodato, ma molte delle vie classiche hanno un'aria più "avventurosa" e possono essere piuttosto corti!



L'arrampicatore britannico Matthew Wright fa arrampicata sportiva nelle cave di Dinorwig, in Galles

Mathew Wright in alto su una delle lastre compatte e stupefacenti che il Galles ha da offrire. La vista che vale un paio di giorni di pioggia tra un giorno di arrampicata e l'altro. © Saul Robinson


Se piove sulle montagne, scendete a Grande Orme vicino a Llandudno. Le scogliere di Pen Trwyn vantano 1,5 km di falesie calcaree con arrampicate sportive e trad più difficili e viste sulla baia di Llandudno. Se ti senti più avventuroso, dirigiti verso il Little Orme (Rhiwledyn) per alcune vie sportive, trad e boulder più difficili. Gli approcci sono piuttosto complessi e la zona è soggetta a maree, quindi ti consigliamo di andare armato delle informazioni più aggiornate. Ma le vie valgono la pena: selvagge ed esposte, molto probabilmente sarai da solo in falesia. Per il boulder, troverai molte falesie più piccole situate lungo l'orme, oltre alla famosa Grotta di Parisella. Se hai bisogno di una guida, chiedi al nostro contatto locale, Matthew Wright, un arrampicatore professionista, allenatore e appassionato di ardesia che vive nella zona. 


Un arrampicatore che fa bouldering in Snowdownia

Cailean Harker gioca su un non proprio 'Here Comes Cadi' a Clogwyn y Tarw nel Galles del Nord e fa un lavoro facile di 'Red Sky Wall', un bellissimo boulder 6C a Clogwyn y Tarw nel Galles del Nord © Lena Drapella

Arrampicatore che fa bouldering vicino a un lago a Snowdonia


Un'altra zona del Galles che vale la pena visitare è la Pembroke costa. Qui troverai più di 6.000 percorsi di sea-cliff trad concentrati in quattro aree, intervallati da spiagge sabbiose e baie incontaminate. Anche in questo caso, ti consigliamo di fare qualche ricerca su come accedere alle vie prima di partire. Le falesie di arenaria di Pembroke Nord sono in genere meno frequentate di quelle più a sud. L'area di Carreg-y-Barcud merita una visita, con 125 fantastiche vie rivolte a sud e solitarie in acque profonde, così come St. David's Head East. Nel sud, raccomandiamo la meno popolare Stackpole e Lydstep con i suoi famigerati test pieces di calcare e assoli in acque profonde.


Arrampicata trad femminile a Pembroke, Regno Unito

Babsi Zangler impegnata su una delle innumerevoli vie hard trad di Pembroke, 'Do you know where your children are? (E8/6c, 5.13c/R). Non solo roba dura qui, ma devi assolutamente sapere come ritmare le tue protezioni prima di impegnarti su questa falesia © Lena Drapella

 

Passiamo ora all'Inghilterra, Punto di Sharpnose inferiore sulla costa del North Devon è identificabile come una serie di bizzarre pinne lunghe e sottili che spuntano dalla costa. La roccia - il culmo - rende interessante l'arrampicata su pareti e fessure, con vie che vanno dai 9 ai 45 metri di lunghezza, da VS a E8. Dirigiti a Tintagel, 45 minuti più giù lungo la costa, per del fantastico bouldering in riva al mare in un luogo bellissimo. Per la migliore arrampicata sportiva nel sud del Regno Unito, dovresti visitare Baia di Anstey nel South Devon, vicino a Torbay. La maggior parte delle salite sono di 7a, su calcare compatto sopra l'acqua azzurra e trasparente: un'esperienza davvero memorabile. 

Infine, vai in Cornovaglia per il meglio del clima britannico, i pittoreschi villaggi di pescatori, i tè alla crema e le vibrazioni da vacanza rilassata. Lungo la più selvaggia costa settentrionale, troverai Bosigran, che offre alcune bellissime vie di più tiri in quello che sembra il centro del nulla. Sennen nearby vanta alcune vie trad impeccabili e ben protette su una varietà di gradi, ed è virtualmente privo di marea e accessibile a piedi dal parcheggio. Arrampicare su questo granito grigio-oro al sole del pomeriggio è un modo perfetto per concludere il viaggio, o almeno così pensiamo.


* * *

Parole di Faustine Wheeler

Foto di Lena Drapella e Georgie Lane

Foto di copertina di Lena Drapella

Un ringraziamento speciale a Lena Drapella, Mathew Wright e Georgie Lane



Un libro intitolato 'The Climbing Travel Guide'


Questo articolo è stato originariamente stampato nella Guida turistica di arrampicatadisponibile presso il negozio Mapo Tapo. 50 destinazioni fuori mano, più di 100 foto e più di 1000 falesie.